Nel 2024 la Russia abbandonerà la Stazione Spaziale, ma c’è un problema

Nel 2024 la Russia abbandonerà la Stazione Spaziale, ma c'è un problema
Molto probabilmente nel 2024 la Russia deciderà di abbandonare la Stazione Spaziale Internazionale, ma c’è un piccolo problema burocratico.

La Stazione Spaziale Internazionale si sta avvicinando alla sua fine. Nel 2024, infatti, la Russia ha intenzione di non rinnovare i patti che coinvolgono il Paese come membro della stazione orbitante. Questo è un problema perché nel 2028, secondo dei piani stipulati nel 2019, l’ISS dovrebbe essere deorbitata con un veicolo spaziale russo.

Prosegui la lettura