Google Maps non suggerirà più il percorso più rapido di default: il motivo

Google Maps non suggerirà più il percorso più rapido di default: il motivo
Google Maps non suggerirà più il percorso più rapido di default, ma verrà utilizzato un altro sistema. Vi spieghiamo il motivo.

Google Maps è un servizio utilizzato da parecchi utenti, quindi anche solamente una minima modifica al suo funzionamento può comportare un cambio nella routine delle persone. Per questo motivo, risulta interessante dare un’occhiata a come cambierà il calcolo dei percorsi in futuro.

Prosegui la lettura