L’Isola contesa dai ferry: in estate è testa a testa

Tutti sono d’accordo: quest’anno la partita del mare Italia si gioca sulla Sardegna dove i traghetti vincono a mani basse con i vettori. «Il potenziamento delle linee, e di conseguenza dei posti disponibili, insieme all’entrata in campo di una nuova compagnia che propone tariffe e offerte convenienti, hanno agevolato le vendite, ma l’andamento particolarmente positivo della Sardegna si era già fatto notare i primi mesi dell’anno, a dimostrazione di come la destinazione incontri la preferenza dei vacanzieri del 2016», afferma Silvia Cioni, direttore del portale Traghettilines.it.

Una delle principali novità dell’anno è la scommessa di Grimaldi Lines. Al collegamento Civitavecchia-Porto Torres (la rotta è diventata annuale), la compagnia ha aggiunto Olbia al proprio network, con la nuova linea giornaliera da Livorno, che dal prossimo mese di giugno raddoppierà la frequenze, in entrambe le direzioni. Ultima new entry, la rotta Civitavecchia-Olbia, inaugurata da poche settimane, con partenze quotidiane da entrambi i porti. «Su tutta la Sardegna stiamo facendo grandi numeri grazie a un pricing aggressivo, alla serie di promozioni ancora in corso – il termine è il 31 maggio – e alla bellezza delle nostre navi, che oltre alla qualità del servizio, possono vantare l’età media più giovane (circa 10 anni, ndr) del Mediterraneo», racconta Francesca Marino, passenger department manager della compagnia. «Abbiamo puntato molto anche sui servizi accessori al cliente – dice – potenziando il call center e introducendo il fast check-in e il fast booking in ogni porto di partenza».
Sul fronte delle promozioni, invece, ancora in campo ci sono l’advance booking, l’iniziativa 100mila Ritorni Gratis in passaggio ponte, per biglietti a/r anche in alta stagione e il last minute a 26 euro per chi prenota nei 7 giorni successivi: un’offerta valida anche in alta stagione secondo disponibilità.

Da sempre protagonista sui collegamenti per l’isola, Grandi Navi Veloci collega per tutta l’estate tre volte a settimana a giorni alterni Genova e Porto Torres, con partenze alle 20.30. A bordo, aree giochi per bimbi, ristorante, caffetteria e self service, oltre a cabine vista mare, interne o sala poltrone. Tra le novità estive, cabine Amici a 4 Zampe e la possibilità, per chi viaggia con animali, di ricevere un kit gratuito di prodotti Fortesan. Alle agenzie, la compagnia propone l’estensione del periodo di prenotazione, che consente una programmazione più ampia delle attività di promozione e sales, l’attivazione della prevendita versando il 20% in anticipo, e il concorso Happy Booking, rivolto ai banconisti.

Grandi manovre sulla Sardegna anche da parte di Moby Lines e Tirrenia, che in tutto il 2016 arrivano a offrire circa 5.600 partenze per la Sardegna (fino a 17 al giorno) e una capacità massima di oltre 33mila passeggeri. Tra le novità, l’ingresso in programmazione di 144 nuove corse, arrivando a operare la tratta Genova-Olbia fino a 6 volte al giorno. Prosegue poi fino al 31 maggio, per partenze fino al 31 dicembre, la possibilità di ricevere un buono sconto del 25% dell’importo pagato su un nuovo biglietto per qualsiasi meta.

Per quanto riguarda Sardinia e Corsica Ferries, le novità riguardano l’apertura delle nuove linee da Nizza e Tolone verso Porto Vecchio (Corsica) e verso la Sardegna (Nizza/Golfo Aranci, con quattro partenze notturne alla settimana, e Tolone/Porto Torres, con due partenze notturne settimanali), che si affiancano alla tradizionale linea quotidiana Livorno-Golfo Aranci. Corsica Ferries, poi, programma nove linee tra Italia e Corsica. Tra le promozioni della compagnia, è valida per prenotazioni dal 1° al 17 maggio 2016 “Mamma che viaggio, 100% di sconto sul mio passaggio!”, che prevede la gratuità per i bambini fino a 11 anni di età.

Tra Sardegna e Corsica ci sarà una nuova nave a operare durante l’estate 2016. Con l’acquisto da Saremar della Ichnusa, infatti, la compagnia Blu Navy offrirà il servizio di collegamento tra i porti di Santa Teresa di Gallura e Bonifacio. Nel frattempo Acciarello, l’altra neve dell’operatore, continuerà a effettuare i collegamenti sulla rotta Piombino-Portoferraio.
I portali di prenotazione orientati al trade
Se uno dei trend 2016 è l’aumento del ricorso all’advance booking – «febbraio, marzo e aprile hanno registrato un incremento a doppia cifra di prenotazioni per luglio e agosto, ma sorprendente è l’ancora maggiore aumento di vendite per giugno e settembre», secondo i dati di Traghettilines.it – i più importanti portali di prenotazione si focalizzano sul mercato agenziale. Traghettiweb.com, ad esempio, ha affiancato al sito consumer il nuovo Traghettionline.net dedicato alla distribuzione organizzata: al suo interno, possibilità di prenotare, sistema di affiliazione completamente gratuito, riconoscimento della commissione. Obiettivo trade anche per Prenotazioni 24, sul mercato della biglietteria marittima da oltre 10 anni con il sito Traghettilines.it e con altri portali dedicati alla biglietteria marittima e crocieristica. «Nel 2016 abbiamo lanciato un prodotto specifico per le agenzie di viaggi, il gds della biglietteria marittima di tutto il Mediterraneo: TraghettiGDS. È uno strumento di lavoro che permette alle agenzie, attraverso un unico login, di accedere alla biglietteria di circa 40 compagnie di navigazione e di acquistare oltre 1.000 linee marittime seguendo la stessa logica di prenotazione, anche combinando compagnie diverse per andata e ritorno», conclude Silvia Cioni.

Ryanair, aut aut su Alghero: «Via la sovrattassa»
Via da Alghero. O forse no. A patto che venga ritrattato l’incremento della tassa di imbarco. È l’aut aut di Michael O’Leary, ceo di Ryanair, che nei giorni scorsi ha incontrato a Dublino i sindaci di Sassari e di Alghero. Nel frattempo è guerra aperta tra i primi cittadini delle due città – Nicola Sanna e Mario Bruno – che attaccano l’assessore regionale ai Trasporti, Massimo Deiana: «Deve cominciare a fare quello che deve», scrivono da più parti. «Perché così si scredita l’operato delle istituzioni locali».

Fonte:http://www.lagenziadiviaggi.it/notizia_standard.php?IDNotizia=184684&IDCategoria=2732

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *