Londra apre la moda alle scuole superiori

Il British Fashion Council e il Council of Fashion Designers of America puntano sulla formazione dei futuri fashion designer. L’istituzione britannica ha comunicato che dal prossimo anno sarà attivato un nuovo programma di iniziative che comprenderà borse di studio per gli studenti meno abbienti (Exceptional Talent Scholarship); a ciò si aggiunge un inedita serie di lezioni settimanali gratuite dedicate a varie discipline legate alla moda per gli alunni delle scuole superiori dai 14 ai 16 anni. Le lezioni si svolgeranno ogni sabato dando vita al Saturdays Club al cui interno saranno impartite anche nozioni di vendita, comunicazione, marketing e sviluppo del prodotto. London University of Arts, Sorrel Foundation, Manchester Metropolitan University e University of Brighton saranno tra i primi istituti ad accogliere i giovani studenti.

Oltreoceano il Cfda, attraverso il progetto Nyc Fashion Forward, ha stanziato i fondi per assicurare 100 tirocini retribuiti ad altrettanti studenti di istituti superiori e college. Dal prossimo luglio, i ragazzi potranno fare esperienza in ben 38 aziende, soprattutto case di moda, department store e studi di comunicazione. Tra i brand aderenti molti nomi prestigiosi della scena newyorkese tra cui: Ralph Lauren, DVF, Coach, DKNY,Tommy Hilfiger e Zac Posen.

Fonte: http://www.pambianconews.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *