La nonnina che a 103 anni diventa la protagonista di uno spot

UDINE – Protagonista di uno “spot” a 103 anni. La signora Lidovina Pecile, la nonnina di Udine, come sarta può vantare un’esperienza invidiabile, ma davanti a una videocamera, nonostante la ragguardevole età, era probabilmente al debutto. A coinvolgerla in un video, «per promuovere la nostra associazione anche per il 5 per mille», ci ha pensato il vulcanico Ado Sbaizero, presidente di “Rangjnsi” (“arrangiamoci”) che, con altre onlus, fa parte della rete dei servizi di prossimità. «Siamo 20 volontari e ci occupiamo degli anziani, soprattutto quelli che vivono con la pensione minima in zone disagiate, su segnalazione del Comune – racconta l’ex bancario -. Facciamo piccole riparazioni, portiamo spesa e medicine: tutto gratis. Circa 500-600 interventi all’anno. Riceviamo un contributo dal Comune, che, orientativamente, si aggira su circa 3-4mila euro l’anno. L’idea del video, pubblicato sul web, mi è venuta per farci conoscere e per far capire che, se gli anziani restano a casa loro, gli si allunga la vita»…

L’articolo completo sull’edizione locale del Gazzettino in edicola e nell’edizione digitale, cliccando qui

Fonte: www.ilgazzettino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *