Criptovalute, hacker responsabile del furto a Poly Network inizia a restituire i soldi

Criptovalute, hacker responsabile del furto a Poly Network inizia a restituire i soldi
Il recente furto di criptovalute ai danni di Poly Network sta prendendo pieghe inaspettate: l’hacker responsabile sta restituendo i soldi.

Il furto di 611 milioni di dollari in criptovalute avvenuto ieri ai danni di Poly Network, protocollo cross-chain utilizzato per scambiare token su più blockchain, a quanto pare sta già giungendo a un epilogo sorprendente: l’hacker responsabile dell’attacco ha iniziato a restituire i soldi rubati dopo la richiesta dei gestori del servizio.

Prosegui la lettura