Svelati nuovi segreti del genoma moderno: solo il 7% è unico

Svelati nuovi segreti del genoma moderno: solo il 7% è unico
Gli scienziati hanno compiuto un altro passo avanti verso la comprensione del DNA umano moderno nei confronti di quello dei nostri antenati.

Secondo un recente studio, pubblicato sulla rivista Science Advances, solo il 7% del nostro genoma è condiviso in modo univoco con altri esseri umani senza esserlo con i nostri antenati. “Una percentuale piuttosto piccola”, secondo Nathan Schaefer, biologo computazionale dell’Università della California e coautore dell’articolo.

Prosegui la lettura