Breach SolarWinds, hacker cinesi scoprono una nuova vulnerabilità

Breach SolarWinds, hacker cinesi scoprono una nuova vulnerabilità
Secondo fonti anonime, un gruppo cinese sarebbe dietro un nuovo attacco mediato dalle vulnerabilità del software SolarWinds.

Dopo il massiccio attacco alle strutture governative e alle aziende Fortune 500 messo a segno sfruttando alcune vulnerabilità sul software IT Orion di SolarWinds, un altro gruppo organizzato sarebbe riuscito a infiltrarsi nelle agenzie del governo americano.

Prosegui la lettura