Hai contratto il Coronavirus e non lo sai? Fitbit potrebbe informarti prima dei sintomi

Hai contratto il Coronavirus e non lo sai? Fitbit potrebbe informarti prima dei sintomi
Fitbit starebbe studiando un algoritmo tramite l’incrocio dei dati degli utenti registrati per informare in anticipo se un soggetto ha contratto il virus.

I dispositivi indossabili registrano molti dati su di noi, di ogni genere e non solo la frequenza cardiaca o le varie stime sull’attività svolta. Il colosso del settore wearable, Fitbit, acquistata da Google lo scorso anno, pensa che potrebbe essere in grado di utilizzare alcuni dei dati in suo possesso per aiutare a contrastare l’attuale pandemia.

Prosegui la lettura