Sito dell’Inps in tilt, il Garante della Privacy: “rischio 20 milioni di Euro di multa”

Sito dell'Inps in tilt, il Garante della Privacy: 'rischio 20 milioni di Euro di multa'
Il Garante della Privacy ha notificato all’INPS che i malfunzionamenti al sito dell’INPS del 1 Aprile potrebbero portare ad una multa salatissima.

I problemi al sito dell’INPS del 1 Aprile potrebbero costare carissimi all’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale. E’ stato infatti pubblicato il rapporto del Garante della Privacy, che ha ricostruito l’accaduto ed inviato un avvertimento ai dirigenti.

Prosegui la lettura