I pangolini forse “scagionati” dalla loro accusa di aver trasmetto il coronavirus

I pangolini forse 'scagionati' dalla loro accusa di aver trasmetto il coronavirus
Un nuovo studio cerca di scagionare definitivamente il povero pangolino dalla sua “relazione” con il coronavirus.

Comprendere le origini del coronavirus è molto importante perché gli esperti potranno cercare un modo per combattere l’epidemia. Attualmente si pensa questo: il SARS-CoV-2 ha attraversato un misterioso ospite animale nel suo viaggio evolutivo dai pipistrelli agli umani. Il sospettato principale era il pangolino, ma un nuovo studio lo scagiona.

Prosegui la lettura