‘Scossa’ in casa Google: Eric Schmidt avrebbe lasciato a febbraio

'Scossa' in casa Google: Eric Schmidt avrebbe lasciato a febbraio
Stando a quanto riportato insistentemente da diverse fonti americane, Eric Schmidt avrebbe lasciato definitivamente Google a febbraio 2020.

Eric Schmidt è visto da molti come una delle figure più importanti di Google: stiamo parlando di una persona che ha coperto la carica di CEO dal 2001 al 2011, passando poi al ruolo di presidente del consiglio di amministrazione. Tuttavia, nella notte è arrivata una notizia “bomba”: Schmidt avrebbe definitivamente lasciato Google a febbraio 2020.

Prosegui la lettura