Le ricette degli chef stellati da fare a casa

(Foto: Getty Images)

Se nella fase uno abbiamo tutti sformato pane e pizza a ciclo continuo, nella fase due potremmo aver voglia di cambiare passo e fare un salto in avanti. Dimenticando per un istante il lievito madre, la sfida nei giorni dell’alleggerimento del lockdown da coronavirus potrebbe essere quella di cucinare come uno chef stellato, guidati proprio da uno chef stellato. A suggerire le ricette da Guida Michelin è il profilo Instagram della Rossa, che negli ultimi mesi ha raccolto preparazioni (gourmet sì, ma replicabili a casa) dai cuochi più blasonati del mondo.

I post, raggruppati con l’hashtag #michelinguideathome, sono in inglese e spiegano quali ingredienti servono e come preparare i piatti in modo semplice e accessibile. Non si tratta dell’unica iniziativa di lezioni di cucina a distanza messa a punto dai big (basti pensare all’appuntamento quotidiano con #kitchenquarantine, vale a dire i video, sempre su IG, di Massimo Bottura dell’Osteria Francescana), ma l’operazione della Guida Michelin permette di avere sott’occhio – tutte insieme – parecchie ricette con cui creare infiniti menu.

Si va dalla salsa marinara per la pasta o la pizza firmata da Gordon Ramsay (star tanto ai fornelli quanto in tv) al risotto di Christian e Manuel Costardi, patron del Costardi Bros di Vercelli, dal gazpacho di asparagi verdi di Jean-François Rouquette del Pur’ di Parigi al pollo croccante piccante di Chen Kenmin, fondatore di Shisen Hanten a Singapore. C’è anche la marmellata di agrumi ideata da uno dei misteriosissimi ispettori della guida.

Di seguito quattro ricette, le nostre preferite, tratte dal profilo Instagram Michelin Guide, per creare un menu stellato completo. E buon appetito

Dumpling di maiale di Vicky Lau

Voglia di Oriente? Et voilà i ravioli cinesi secondo le indicazioni di Vicky Lau, chef e proprietaria del Tate di Hong Kong (una stella Michelin).

Cacio e pepe di Giulio Terrinoni

Una variante molto estiva della classica pasta cacio e pepe romana (con acciughe e fiori di zucca, due ingredienti simbolo della cucina della Capitale) creata da Giulio Terrinoni, chef e proprietario del Per Me di Roma (una stella Michelin).

Gambas al Ajillo di Ruben Mosquero

I gamberi all’aglio sono un classico delle tapas spagnole. Qui la preparazione suggerita da Ruben Mosquero, chef del Minibar di Washington (due stelle Michelin).

Soufflé al cioccolato di François Perret

Goloso e cioccolatoso dessert firmato da François Perret, pastry chef del ristorante dell’hotel cinque stelle Ritz Paris La Table de l’Espadon (due stelle Michelin).

The post Le ricette degli chef stellati da fare a casa appeared first on Wired.