Il rilascio della nuova versione desktop di Facebook procede a rilento

The New Facebook, ecco l’aspetto con la dark mode attivata del nuovo look che il sito web di Facebook ha dopo il restyle (fonte: Facebook)

Facebook non ha ancora reso fruibile per tutti la nuova versione desktop del social network nonostante la sua riprogettazione sia stata svelata oltre un anno fa.

Sono passati oramai 12 mesi da quando Mark Zuckerberg, durante la conferenza F8 degli sviluppatori ha annunciato il restyling della versione desktop. “The new Facebook” o più comunemente chiamato FB5 secondo il suo creatore doveva essere “il prossimo capitolo per i nostri servizi”.

Ma nonostante l’annuncio del cambio della tonalità dell’iconico blu di Facebook, della rimozione della barra di navigazione e della semplificazione dell’interfaccia utente, il social network di Menlo Park ha iniziato a compiere modifiche solamente sulla sua versione dedicata ai dispositivi mobile. Menlo Park però, come sottolinea Endgaget, ha più volte promesso che subito dopo le modifiche apportate alla versione mobile di Facebook sarebbero arrivate quelle per la versione desktop entro la fine del 2019.

Riprogettazione di Facebook
Molti utenti hanno già accesso alla nuova versione del sito internet di Facebook (Fonte: Facebook)

In parte il colosso ha mantenuto la promessa, rilasciando accessi beta a gruppi di utenti.  Sebbene la piattaforma si sia evoluta integrando le nuove funzionalità create da Menlo Park, il design è rimasto quello “classico”. Secondo quanto conferma Tom Occhino, direttore dell’ingegneria per l’app di Facebook, a Endgaget, questo è legato al fatto che l’azienda ha “spostato gran parte dell’attenzione sui dispositivi mobili”. Una cultura “mobile first” che ha lasciato in secondo piano la versione desktop.

Tutti gli aggiornamenti pensati per l’app mobile venivano integrati sul sito ma l’aspetto di quest’ultimo aveva una priorità nettamente inferiore. “Il sito è diventato piuttosto lento e ingombrante dal punto di vista dell’esperienza dell’utente”, ha spiegato Occhino. “Lo stack tecnologico che lo supportava non ha ricevuto tutto l’amore, gli aggiornamenti e le modernizzazioni date alla tecnologia mobile”.

Gli utenti che hanno avuto accesso alla nuova versione del sito sembrano soddisfatti. Contattato da Wired, Facebook ha spiegato che il nuovo sito è in fase di roll-out e che gradualmente tutti gli utenti globali arriveranno a vedere la nuova interfaccia.

The post Il rilascio della nuova versione desktop di Facebook procede a rilento appeared first on Wired.