Cerchi lavoro nel digitale? A maggio offerte da Amazon, Sky, Enel e Ferrero

Il logo della piattaforma di ecommerce Amazon (foto di Florian Gaertner/Photothek via Getty Images)
Il logo della piattaforma di ecommerce Amazon (foto di Florian Gaertner/Photothek via Getty Images)

Alla data del 4 maggio, la prima a calendario per la fase 2 dell’emergenza coronavirus, saranno 44 i giorni di quarantena imposti alle attività produttive non appartenenti alle filiere essenziali con il decreto Chiudi Italia. In questo periodo la Banca d’Italia ha rilevato che le ricerche di lavoro sul web sono diminuite del -39%. Tuttavia ci sono aziende che stanno offrendo diverse posizioni in ambito digital, It, marketing e finanza.

Amazon

Offrire musica agli utenti attraverso nuove modalità giorno dopo giorno, realizzare un’esperienza musicale personalizzata, curata e senza interruzioni, far scoprire gli artisti emergenti e garantire l’accesso a quelli preferiti. È la missione di Amazon Music che sta cercando un social media manager creativo e con esperienza, con una passione genuina per la musica, la cultura e i social network. Altamente motivato, orientato al risultato e con eccellenti doti di gestione dei progetti, dovrà sviluppare campagne marketing coinvolgenti per far crescere il brand di Amazon Music sulle varie piattaforme in Italia.

Avrà inoltre compiti di moderazione, dare esecuzione alla strategia globale di Amazon Music su Facebook, Instagram, Youtube e TikTok e stabilire gli indicatori chiave di performance con report mensili. Dovrà lavorare con il team di Amazon Music nel Regno Unito e i brand manager europei per integrare i social nel piano media.

Sono richiesti laurea e oltre cinque anni di esperienza nel marketing con una comprensione di tutti i canali. Profonda e provata esperienza di lavoro sulle piattaforme social per aumentare engagement e reach. Track record provata di progetti gestiti dall’inizio alla fine con risultati di successo. Richiesta esperienza di lavoro in un ambiente globale o europeo, nel mondo della musica o intrattenimento.

Altre posizioni aperte in Amazon disponibili qui.

Danone

In Italia è alla ricerca di tre figure e fornisce possibilità per altrettante posizioni in stage.

Accounting reporting specialist, per i servizi finanziari a Milano, contratto a termine di 12 mesi. Dovrà fare riferimento al General accounting reporting manager, preparare i report finaziari, assicurare il closing su base mensile, trimestrale e annuale, assicurare la compliance legale e fiscale, dare supporto agli auditor esterni se necessario e varie altre attività di contabilità generale.
Richiesti almeno tre anni di esperienza, laurea in Economia.

Brand manager, per la divisione Essential Dairy & Plant-based a Milano, dovrà gestire i progetti di innovazione dei brand consumer, condurre la brand equity con una solida comprensione dell’analisi di mercato. La figura lavorerà a contatto con i dipartimenti trade marketing, vendite, supply chain, finance, S&I, R&I anche a livello globale. Richiesta esperienza di almeno tre anni, laurea in Marketing, Economia o Mangement.

Key account, per la divisione Specialized Nutrition nel nord Italia, dovrà gestire le relazioni d’affari con un portfolio clienti e dovrà sviluppare nuove opportunità di business. Dovrà identificare e creare opportunità di vendita secondo le necessità dei clienti, seguirne i progetti dalla negoziazione all’implementazione, garantire previsioni accurate mensili e trimestrali, decidere il progetto di promozione con i clienti e gestire il budget locale e tanto altro. Richiesta laurea in Economia, Marketing, Ingegneria gestionale, patente e precedente esperienza nel ruolo.

Per la sede di Milano sono aperte tre possibilità di stage nell’area Supply chain come Quality trainee, Forecast trainee e Demand planner.

Enel

Una digital transformation verso un approccio agile, dgital e innovativo della gestione della customer experience. Enel è alla ricerca di un Robotic process automation developer per Napoli/Roma con almeno 1/2 anni di esperienza su progetti di automazione processi aziendali che a questo scopo userà software dedicati nelle diverse unità P&O di Enel. Dovrà inoltre realizzare soluzioni in-house su framework Rpa di processi aziendali, affiancare e guidare partner esterni nella realizzazione di automazioni per ambiti di progetto più estesi, garantire l’aderenza agli standard aziendali e guidare la globalizzazione e la digitalizzazione dei processi candidati all’automazione.

Richiesta conoscenza di piattaforme come Blue Prism,  Automation Anywhere e Framework Uipath; competenza nei progetti di trasformazione aziendale; interesse e propensione all’innovazione, alle tematiche di intelligenza artificiale e cognitiva; conoscneza delle metodologie Agile (Scrum), di Windows Server e di almeno uno dei linguaggi di programmazione PHP, R o Python. Titolo di Studio: laurea in ambito tecnico, informatico o ingegneristico. Il profilo ideale ha maturato un’esperienza fra 1 e 3 anni nel ruolo e su progetti di automazione processi aziendali in ambito Rpa.

Fabrick

Nato con l’obiettivo di favorire l’open banking, facendo leva sui nuovi paradigmi dettati dall’innovazione tecnologica, Fabrick è l’incubatore fintech che abilita e promuove nuovi modelli di crescita per banche, startup e aziende grazie a competenze, tecnologie e servizi che mette a disposizione di tutti gli attori attraverso la propria piattaforma tecnologica e a un ecosistema di relazioni e scambio culturale intorno a sé. Attualmente conta circa 360 persone (+35% nell’ultimo anno, 19 assunzioni nel primo trimestre 2020) ed è alla ricerca di 75 figure professionali che saranno inserite in Fabrick, Axerve, Hype, Kubique, Dpixel e Codd&Date.

Le posizioni ricercate sono 62 tra technical leader, programmatori, IT operation, analisti funzionali, business developer, product, risk e marketing manager ma ci sono anche opportunità per 13 figure nelle aree legal, antiriciclaggio, Hr e gestione reclami.

I nuovi entranti potranno operare nei poli It di diverse città come Milano, Bergamo, Torino, Roma, Biella e Conegliano Veneto. Da qui, i team potranno collaborare in tempo reale tra loro grazie alle politiche di smartworking che Fabrick ha implementato fin dalla sua nascita.

Innovery

Varie le figure che cerca l’azienda.

Un system integrator con sedi in Italia, Spagna e Messico che offre servizi Ict con specializzazione nella cybersecurity. Innovery, fondata nel 2000, con 300 dipendenti attuali e fatturato da 30 milioni nel 2019, è alla ricerca di 5 figure per il comparto di junior developer (Java / J2ee), ma anche sistemisti, security advisor e programmatori Java.

3 junior developer (Roma / Milano): saranno inseriti in gruppi di lavoro impegnati nello sviluppo di soluzioni su linguaggio Java / J2ee per applicativi, prodotti interni o customizzati per clienti in ambito Telco. Operando anche a contatto con figure di esperienza, la risorsa acquisirà graduale autonomia. Alcuni requisiti: laurea o diploma in informatica o equipollenti, due anni di esperienza nello sviluppo software, esperienza in ambito front-end e back-end. In aggiunta, sono richiesti due developer Java a Roma.

System Engineer (Milano): sviluppa sistemi informativi progettando, sviluppando e installando soluzioni software. Determina la fattibilità operativa, sviluppa soluzioni software e ne segue il ciclo di vita. Documenta e dimostra soluzioni con diagrammi di flusso, layout, grafici, commenti di codice e codice chiaro. Prepara e installa soluzioni determinando e progettando specifiche di sistema, standard e programmazione.

Senior Network Security Engineer (Roma): richiesta esperienza di networking e network security; conoscenza dei sistemi di firewalling Fortinet, Palo Alto, gradita conoscenza dei sistemi Web Application Firewall (F5, FortiWeb, Citrix).

2 Security advisor (Roma / Milano): valuterà i sistemi di sicurezza esistenti presso un’azienda per determinare il potenziale rischio di violazione, redigendo politiche e procedure per ridurre al minimo il rischio degli asset aziendali, dei dipendenti e sistemi informatici. Richiesta laurea tecnico scientifica in Ingegneria gestionale, Informatica, Elettronica, Sicurezza nformatica. Conoscenza delle tecnologie di Security strategy, application & infrastructure security, data privacy & protection, security analytics, attack analysis, incident management and prevention. Preferibile il possesso di almeno una certificazione in ambito ICT Security: ISO 27001 Lead Auditor, CISSP, CISA, CISM, etc.

Sky Italia

Varie le figure che cerca l’azienda.

Digital transformation coordinator (Milano), per definire ed eseguire la strategia digitale nei principali progetti trasformativi di Sky. Sarà responsabile per la costruzione del posizionamento dei canali digitali di Sky nei progetti aziendali, declinare la strategia di digital transformation nelle attività quotidiane, garantire l’execution dei piani, promuovere iniziative e progetti a supporto degli obiettivi di direzione e il business di Sky. Richiesta laurea in discipline tecniche ed economiche, esperienza di 3-5 anni in attività di digital project management o simili, esperienza nel coordinamento di progetti digital.

Retention manager (Milano), per la struttura Marketing di Churn management, dovrà integrare e ottimizzare la dashboard di monitoraggio performance tramite analisi dati, partecipare alle attività di budget / forecast in merito ai relativi kpi’s (volumi, Arpu, cash discount, costi), individuare aree di miglioramento con impatto sui volumi di churn e sugli economics, stesura dei business case. Requisiti: laurea in Ingegneria, Economia, scienze statistiche o altre discipline scientifiche. Ottime capacità analitiche, conoscenza di strumenti evoluti di analisi dei dati (SAS, python, …).

Designer UX/UI (Milano), si inserirà all’interno di un nuovo team che avrà l’obiettivo di lanciare ed evolvere un nuovo touchpoint a disposizione dei Clienti Sky. Dovrà progettare interfacce utente “end-to-end”, rendendo convergenti gli obiettivi di business, la customer experience e il contesto delle tecnologie disponibili. Richiesta laurea in industrial o interaction design, esperienza di 1-2 anni in attività UI/UX design, conoscenza dei tool di design più rilevanti.

Sempre per la sede di Milano, sono aperte tre possibilità di stage, ognuna da sei mesi, per: Quality assurance Broadband, Cinema content marketing e Customer retention.

Accenture

Presente in 120 Paesi e con 16.000 risorse in Italia, Accenture è al momento alla ricerca di: 30 Java Developer e Java Team Leader, 10 Microservices Solution Architect, 6 Tibco Specialist e Developer, 10 Salesforce consultant e altrettanti developer.

Java Developer and Java Team Leader (Milano): sviluppa applicazioni custom, web based o mobile, su piattaforme enterprise Java/J2EE, integrando servizi SOAP / REST e protocolli standard. Realizza soluzioni microservices per applicazioni che richiedono di scalare ed evolversi in ambiente cloud nonché di sviluppare linguaggi di programmazione utilizzati per applicazioni custom web. Richiesto diploma o laurea in discipline tecnico-scientifiche, conoscenza del disegno e sviluppo software per architetture web basate su software open system ed esperienza con il linguaggio di programmazione Java (J2EE).

Microservices Solution Architect (Milano): gestirà il design di soluzioni infrastrutturali fornendo supporto all’implementazione di enterprise architecture basate su metodologie e pattern di ultima generazione: Microservices, Native Cloud, Serverless, PaaS e Container-based. Richiesta esperienza di 3-5 anni e conoscenza dei pattern di design di It software e architecture design, esperienza su architetture Java/J2EE e JavaScript e relativi framework. È infine richiesta un’ottima conoscenza della lingua inglese.

Tibco Specialist and Developer (Milano): all’interno di un team multidisciplinare disegnerà e svilupperà progetti su soluzioni Tibco a supporto dei clienti di Accenture. Verrà coinvolto nell’analisi dei requisiti e allo sviluppo delle migliori soluzioni SOA, progettazione, disegno ed esercizio del sistema. Chiesti 1-5 anni di esperienza, conoscenza delle metodologie Eai e Soa, gestione della messaggistica attraverso tecnologie JMS, dei protocolli SOAP e Rest, dello sviluppo dei processi su TIBCO ActiveMatrix BPM 4.x.

Salesforce Consultant (Milano / Roma): dovrà ideare e realizzare soluzioni innovative, scalabili e flessibili basate sulla piattaforma Salesforce. Verrà coinvolto nell’analisi dei bisogni e dei requisiti basata sulla comprensione dei processi e delle specificità di settore e definirà un percorso di progetto verificandone l’attuazione. Richiesta laurea in ambito scientifico, conoscenza dei processi di CRM Sales, Customer Services, Marketing, architetture applicative e avere esperienza nella gestione dei progetti con metodologia Waterfall e Agile.

Salesforce Developer (Milano / Roma): accompagnerà i clienti di Accenture nell’evoluzione del loro modello di business attraverso l’adozione di innovative soluzioni end-to-end Salesforce, attraverso metodologie Agile (Design Thinking, DevOps). Dovrà analizzare e gestire eventuali problematiche del software, partecipare a progetti in ambito e-commerce (B2B e B2C) con gli strumenti Salesforce CRM, Commerce Cloud (ex Demandware), Cloud Craze ed Heroku, sia Web sia Mobile. La ricerca si rivolge a professionisti con una laurea ad indirizzo tecnico-scientifico e almeno due anni di esperienza.

Bip e Cefriel

Con l’enorme quantità di informazioni prodotte quotidianamente nell’ambito di ogni attività umana, la disponibilità di figure come il Cloud data architect è diventata sempre più strategica per l’utilizzo di servizi cloud per la gestione del dato. La proposta formativa promossa da BIP, multinazionale di consulenza, in partnership con Cefriel, società consortile che opera nell’ambito di innovazione, ricerca e formazione, si inserisce nell’attuale contesto dando il via alla prima edizione del Master di II livello in Cloud Data Architecture, ufficialmente riconosciuto dal Politecnico di Milano.

Il costo del master è interamente sostenuto da BIP, si rivolge a laureandi e neolaureati magistrali in discipline scientifiche Stem, con solide basi su sistemi informativi, che saranno assunti nella practice xTech della multinazionale di consulenza, con un contratto di Apprendistato in Alta Formazione, per offrire una modalità didattica mista di aula e learning on the job.

La data di inizio è prevista per la fine di maggio, grazie alla possibilità di docenza da remoto, ha durata biennale e prevede due fasi: una formazione tecnico-teorica della durata di 9 settimane, con didattica in lingua inglese a cura di docenti di Cefriel e del Politecnico di Milano e di alcuni tra i massimi esperti di Architetture Dati di xTech, oltre che di altri enti o aziende di rilievo; a partire dal terzo mese, alla formazione teorica si aggiunge il coinvolgimento diretto in attività consulenziali, all’interno dei progetti per le aziende clienti di BIP, nelle sedi di Roma o Milano. Candidature entro il 15 maggio 2020.

Ferrero

Rappresentata in 55 Paesi, con prodotti venduti in oltre 170, il gruppo Ferrero è una compagnia familiare con brand iconici che impiega quasi 35mila persone. Al momento è aperta una posizione di stage per sei mesi ad Alba (Cuneo) nel dipartimento Information technology Central service management.

La figura dovrà occuparsi in particolare delle applicazioni in cloud del gruppo, ottimizzando i modelli It di supporto. Richiesta laurea in Informatica o Ingegneria informatica, conoscenza dei processi Itil e gestione della metologia cloud in IaaS, PaaS e Saas. Obbligatoria la conoscenza dell’inglese.

The post Cerchi lavoro nel digitale? A maggio offerte da Amazon, Sky, Enel e Ferrero appeared first on Wired.