Eco viaggi: idee per vacanze alternative e green

Estate, tempo di progetti vacanzieri e viaggi: relax nei borghi fantasma, tour europei in ostelli ecologici o itinerari naturalistici?

Gli eco viaggi sono un’idea originale per spostarsi e dedicarsi un periodo di vacanza e relax.

Ci sono molte opzioni, più o meno semplici da realizzare, per riuscire ad assecondare il proprio desiderio di viaggiare a basso impatto ambientale. Ve ne proponiamo alcune da provare magari quest’estate.
Eco viaggi: ostelli ecologici e itineranti

Viaggiare per i Paesi europei può essere dispendioso soprattutto per i pernottamenti. Gli ostelli ecologici rappresentano un’alternativa ideale per coniugare il low cost con l’esigenza di una ridotta impronta ambientale. Sono ormai presenti in tutta Europa e di livello medio-alto con particolare attenzione alle esigenze dei clienti più green.

Per un’esperienza davvero originale e unica potreste anche prenotare una o più notti su The Nomads Bus. Una giovane coppia belga, con bimba e cane al seguito, vi accoglieranno su un vecchio scuola bus giallo reinventato come ostello itinerante alimentato ad energia solare.
Eco viaggi: volontariato ambientale

C’è anche chi sceglie di coniugare le vacanze con l’impegno per la tutela dell’ambiente attraverso una particolare esperienza di volontariato. In Italia o all’estero ci si può avventurare in una nuova frontiera del viaggio all’insegna della protezione di biodiversità e culture locali. Le cause a cui appassionarsi e partecipare sono molteplici: dalla salvaguardia delle tartarughe marine alla protezione degli habitat in pericolo passando per le fattorie biologiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *