eCommerce: Cina, mobile, social, Dash Button. I tech trend per il 2017

La Cina in testa alla classifica globale dell’eCommerce, cresce il ruolo del mobile per gli acquisti online e i social non sono da meno.

Il 2016 è stato un anno d’oro per l’eCommerce, che secondo i dati di eMarketer ha generato un giro d’affari globale nel segmento retail di 1.915 miliardi di dollari, a fronte dei 27mila miliardi complessivi dell’intera industry del retail.
A dominare la classifica dell’eCommerce mondiale c’è la Cina, con un giro d’affari di 899 miliardi di dollari, davanti agli Usa con 423 miliardi, che hanno messo a segno un incremento del 15,6% anno su anno.

Droni per l’eCommerce: abbiamo già sentito parlare dell’iniziativa Amazon Prime Air, anche se per il momento c’è ancora qualche ostacolo per entrare nella fase operativa. Il sistema al momento è in fase di test in Inghilterra, utilizzato da un numero ristretto di utenti e in piccole porzioni di spazio. Se Amazon riuscirà a mettere a punto il sistema, in tempi relativamente stretti potremmo vede i suoi droni consegnare merci leggere nel giardino di casa.

Dash Button: Sempre Amazon all’avanguardia, con il Dash Button, il piccolo pulsante con connettività WiFi che consente il riordino dei prodotti preferiti (biscotti, lamette da barba, detersivo) semplicemente premendolo. Quando un cliente si accorge che un prodotto sta per terminare deve solamente premere il pulsante Dash per ordinarlo nuovamente. Con il pulsante Dash, i clienti beneficiano degli stessi prezzi bassi di Amazon.it e ricevono i prodotti con le spedizioni Prime illimitate, senza costi aggiuntivi. Una soluzione che presto sarà adottata anche da altri grandi player come Costco, Target, Wal-Mart e Sam’s Club.
DashButtonCover

One-click checkouts: I carrelli per lo shopping mobile sono i più popolari e rappresentano quasi la metà di tutti gli acquisti online. A trainare l’mCommerce i coupon ma il vero trend setter saranno i one-click checkouts, che consentono di concludere un acquisto con un click, avendo già in memoria i dati di pagamento e potendo contare sulla conoscenza delle abitudini di acquisto di ogni singolo utente.

E-wallet: I sistemi di pagamento mobile stanno già digerendo il nuovo trend dei one click check out. Apple Pay, Samsung Pay, PayPal, Stripe e Google Wallet rendono la pratica dell’acquisto con un click mobile sempre più sicuri per il prossimo futuro. Al momento, l’ostacolo maggiore per il decollo definitivo degli acquisti mobili con un click è la mancata integrazione fra retailer.

Social commerce: La combinazione fra social media e eCommerce sta rapidamente prendendo piede soprattutto su Facebook Marketplace e su piattaforme di social shopping come Polyvore. Anche il provider di carrelli per lo shopping virtuale Shopify consente alla tua azienda di vendere merci sulla tua pagina Facebook aziendale.
Fra il 2015 e il 2016, il giro d’affari del social commerce è passato da 5 a 30 miliardi di dollari. Secondo le previsioni degli esperti, il giro d’affari supererà i 100 miliardi nei prossimi 5 anni, con una crescita annua media del 25% sulle ali della pubblicità mobile. Nel quarto trimestre del 2016 il social commerce rappresentava il 5% del giro d’affari complessivo dell’eCommerce.

FONTE: https://www.key4biz.it/ecommerce-cina-mobile-social-dash-button-i-tech-trend-per-il-2017/180937/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *