Mailup, come una scaleup italiana può crescere all’estero

Una scaleup italiana cresce all’estero. MailUp, società italiana specializzata nel direct marketing multicanale (email e sms), nata come startup e diventata in pochi anni una realtà imprenditoriale affermata e quotata in Borsa, sta assistendo all’incremento del business di Acumbamail SL, società emergente nel campo dell’email marketing in Spagna che ha acquisito 8 mesi fa: in questo periodo il fatturato mensile diAcumbamail è cresciuto del 45% (+5% mese su mese) ed ha superato quota 1.000 clienti.

MailUp è una società tecnologica che ha sviluppato una piattaforma digitale di cloud computing (Software as a Service – Saas) scelta da piccole e medie imprese (pmi) e grandi aziende per creare, inviare e monitorare newsletter, email e sms. Invia ogni anno oltre 25 miliardi di messaggi ed ha più di 10.000 clienti.

Dopo l’acquisizione avvenuta l’estate scorsa, il fatturato mensile della società spagnola ha registrato una crescita media costante di oltre il 5% mese su mese, da agosto 2015 (circa 22.000 euro di fatturato/mese) ad aprile 2016 (circa 33.000 euro di fatturato/mese). Il numero di clienti è passato da 711 (agosto 2015) a 1.158 (aprile 2016), facendo segnare un incremento del 62%.

Acumbamail è la realtà emergente nel campo dell’email marketing nei mercati di lingua spagnola, che con oltre 450 milioni di persone e un tasso di penetrazione di internet in forte crescita, rappresentano uno dei “fastest growing markets” dell’economia digitale internazionale. Ad oggi l’azienda, oltre che in Spagna, vende anche in Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Repubblica Dominicana, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras, Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Porto Rico, Uruguay e Venezuela, generando in America Latina oltre il 10% del fatturato.

Giandomenico Sica, Consigliere Delegato di MailUp e Presidente di Acumbamail, commenta: “Siamo molto felici dei risultati dell’impresa post acquisizione. Insieme stiamo creando valore e, con Ignacio e Rafael (fondatori di Acumbamail), puntiamo a costruire il player di riferimento nei mercati di lingua spagnola. Il cammino è ancora lungo ma i risultati sono più che incoraggianti. Nei prossimi giorni verrà lanciato il canale SMS, con l’obiettivo di fare upselling sulla customer base. Il canale SMS è già attivo da tempo in MailUp e rappresenta oggi oltre il 20% del fatturato e cresce di circa il 25% anno su anno”. (L.M.)

Fonte: www.economyup.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *