Marketing: come catturare lead con un nuovo tool

Si chiamano tool e sono strumenti che aiutano chi fa marketing online. Quali sono i più importanti e come utilizzarli? Lo spiega Luca Di Zio, specialista in lead generation che oggi ci parla di un software che ti aiuta a catturare nuovi contatti (lead).

Gli utenti che cercano prodotti di loro interesse sul web sono tantissimi, gli spazi digitali che tentano di informare sulle qualità del prodotto al fine di spingere all’acquisto sono tantissimi, allora come fare ad essere più convincenti degli altri e vendere di più?

I numeri parlano chiaro, in qualsiasi tipologia di Business, più dell’80% dei visitatori che atterrano per la prima volta su un sito web non sono pronti ad acquistare; vogliono raccogliere delle informazioni preliminari sui prodotti o servizi che possano soddisfare un bisogno.

Bene questa è la partenza per un piano Marketing basato sulla Lead Generation: i Leads sono i contatti qualificati. Non sono ancora i clienti che hanno acquistato, ma sono potenziali clienti che devono essere formati, sul prodotto, per poi trasformarli in clienti paganti.

Cos’è la Lead Generation

Generation è la traduzione inglese di generazione tramite azioni specifiche. Pertanto, Lead Generation è la generazione di contatti commerciali profilati con il Business di riferimento, tramite determinate strategie di Marketing.

L’obiettivo non è quello di vendere subito su una pagina web (dove sono caricati i tuoi prodotti), ma proprio da una pagina web esterna, appunto una Optin-Page, capace di raccogliere una lista di potenziali clienti. La vendita deve partire molto prima…

Come possiamo quindi raccogliere i nominativi dei nostri contati “freddi”? Con questo terzo articolo, qui su Millionaire, ti parlerò di uno strumento capace proprio di “catturare” i tuoi Lead. Ti parlerò dello strumento che crea una Optin-Page.

Cos’è una Optin-Page

È una pagina web di destinazione ed è la pagina verso cui devi indirizzare i tuoi clienti per raggiungere i tuoi obiettivi: c’è chi desidera vendere prodotti, chi la propria immagine e chi vuole vendere le proprie capacità professionali. Cambia la moneta con la quale si percepisce il profitto, ma rimane comunque la stessa strategia Marketing: usare una Optin-Page.

Ma come arriveranno gli utenti sulla tua Optin-Page?Attraverso inserzioni pubblicitarie (ADS). Ad esempio sui Social Network.

Su Facebook puoi pubblicare inserzioni a pagamento che un elevato numero di utenti visualizzeranno. È un post pubblicato sulla tua pagina che, pagando, milioni di persone lo visualizzeranno.

Dopo che l’utente clicca su questo post sarà indirizzato quindi su una Optin-Page dove spiegherai che in cambio della sua e-mail gli regalerai qualcosa di interessante riguardante un tuo prodotto o servizio.

Dopo che l’utente ha inserito la sua e-mail, verrà memorizzata su un software chiamato Autoresponder che automaticamente penserà anche all’invio di e-mail periodiche.

Questo serve proprio per inviare periodicamente comunicazioni al nuovo contatto per “scaldarlo” alla vendita finale.

Insomma attraverso queste e-mail tu educherai il cliente al tuo prodotto o servizio.

Ho già parlato del funzionamento di un’Autoresponder in un precedente articolo sempre qui su Millionaire, si è trattato di Getresponse. Il miglior web service, per creare le Optin-Page, si chiama Leadpages.net.

Come funziona Leadpages

Questo service è possibile integrarlo ad un sito WordPress (con un Plugin apposito) ma secondo il mio parere, il modo migliore di usarlo è appunto come web service. Il vantaggio di un web service è che non devi installare niente, non devi avere un hosting, non devi metterci WordPress e non devi installare Plugin.

La procedura inizia con la creazione di un accaunt su http://link.leadpages.net/, subito dopo ti  colleghi al tuo account, crei la pagina mediante dei template presenti sull’account, la salvi, la sincronizzi all’Autoresponder mediante l’apposito form, copi l’indirizzo e la tua pagina è pronta per “catturare” e-mail di potenziali clienti.

Devi solo scegliere il template su oltre 100 modelli: sono strutturati con “elementi” che puoi personalizzare e mostrare o nascondere a tuo piacere.

Facciamo subito un esempio pratico per capire l’utilità di una Optin-Page in una strategia Marketing vincente…

Poniamo il caso che io venda macchinette fotografiche.

  • Farò una inserzione con Facebook ADS dove spiegherò che è possibile realizzare foto come quelle dei fotografi professionali, pur non conoscendo le tecniche di fotografia.
  • L’utente interessato clicca sul post per saperne di più.
  • Viene indirizzato su una Optin-Page
  • Nella Opt In spiegherò che in cambio della sua e-mail, riceverà (subito) una guida gratuita su “Come fare foto di alta qualità senza essere un fotografo professionale”.
  • L’utente lascerà la sua e-mail sulla Optin-Page, e in automatico, attraverso l’Autoresponder riceverà questa Guida *

*(nel Marketing si chiama regalo magnete).

Sempre in maniera “robotica”, dopo aver settato, sul calendario presente nel programma, come meglio spiegato nel primo articolo, la quantità e la frequenza, secondo la nostra strategia l’Autoresponder, il Lead riceverà altre e-mail informative.

I contenuti di tale sequenza di e mail   mi permettono di essere percepito  come l’esperto di fotografia e di macchine fotografiche: solo in questa fase scatta la vendita della mia macchinetta fotografica nella pagina di vendita.

Il ciclo si ripete su tutti quelli che hanno lasciato la propria e-mail.

Tornando a Leadpages.net ti segnalo che ha due PRO molto rilevanti.

  • Il primo rilevante punto di forza è quello di essere l’unico ad avere i template ordinati per tasso di conversione (conversion rate).

Puoi valutare immediatamente quale modello di Optin-Page converte meglio, sceglierlo, modificarlo e usarlo in pochi minuti. Questo è possibile poiché è un servizio che memorizza tutti i dati di conversione per ogni pagina.

  • L’altro punto di forza di Leadpages è la facilità di utilizzo.

Scegli il layout che preferisci (basandoti sui criteri di tasso di conversione o estetica o somiglianza a quello che hai in mente), inserisci i tuoi contenuti, pochi click… e sei online con una Optin-Page dall’aspetto molto professionale. La grafica è  infatti molto moderna e abbastanza inconfondibile.

L’unico contro di leadpages.net è quello che non puoi modificare il layout scelto.

Puoi mostrare o nascondere degli elementi, puoi chiaramente cambiare testi e immagini, ma non puoi modificare il layout. Tutti i blocchi che compongono la pagina rimangono proporzionati al layout del modello scelto.

Quanto costa tutto questo?

Puoi abbonarti mensilmente o annualmente. Ovvio che è previsto un forte sconto per l’acquisto del pacchetto annuale: 199 dollari. Il costo mensile è pari a 37 dollari.

A livello generale Leadpages.net è ben fatto e addirittura geniale nel fatto di poter avere template di cui conosci già l’efficacia.

Se vuoi veramente il massimo della comodità e il massimo risultato con il minimo sforzo, per creare la tua Lead Generation, Leadpages.net è la soluzione consigliata.

Molti imprenditori, networker e professionisti hanno già scelto l’utilizzo di Leadpages.net per creare le proprie Optin-Page capaci di catturare le e-mail di potenziali clienti!

Fonte : http://millionaire.it/marketing-come-catturare-lead-con-un-nuovo-tool/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *