eCommerce, B2C e Digital: le ultime novità dalla rete

Ecco una breve analisi delle ultime tendenze del 2015 in fatto di marketing online, per comprendere l’evoluzione del mercato ed anticiparne le mosse

Il digital marketing negli ultimi anni ha avuto sempre maggiore diffusione. A causa, infatti, dell’aumento delle transazioni online, è divenuto cruciale, per vendere prodotti e servizi, sfruttare i canali e-commerce in maniera adeguata.
Una breve analisi delle ultime tendenze del 2015 in fatto di marketing online può essere utile per comprendere l’evoluzione del mercato ed anticiparne le mosse.
Un crescente rilievo, nel settore online, sta riscuotendo la profilazione dei consumatori. Ci si è resi conto, infatti, che realizzare campagne pubblicitarie “su misura” diminuisce le possibilità che il consumatore percepisca i contenuti come invadenti o fastidiosi e, quindi, aumenta la sua propensione all’acquisto. Questa tendenza è stata soprannominata micro-targeting, in quanto prende come target il singolo consumatore e ne valorizza gli interessi.
Per realizzare campagne pubblicitarie mirate è necessario, prima di tutto, intercettare i gusti del consumatore. Per questo, le piattaforme e-commerce e coloro che ne curano il marketing passano in rassegna tutte le informazioni raccolte sui propri utenti (c.d. Big Data) e creano delle previsioni e dei modelli statistici utili per catalogare i clienti e suddividerli in sfere d’interessi omogenei.
Per rimanere poi in tema di marketing, grande successo ha riscosso e sta riscuotendo il modello del couponing online, che vede come esempi principali portali quali www.sconti.com, leader nel settore. In sostanza, questi tipi di portali forniscono una grande visibilità ai brand con cui collaborano, i quali, come partner, forniscono offerte e codici sconto utilizzabili dagli utenti gratuitamente sul sito, per poi spartire tramite una commissione i guadagni sugli acquisti. Un business che proviene dagli Stati Uniti che sta avendo molto seguito anche in Europa.
Ma da dove avvengono principalmente oggi gli acquisti in rete?
Il marketing, soprattutto quello digitale, deve fare i conti anche con l’evoluzione tecnologica. L’enorme diffusione degli smartphone ha comportato la progressiva evoluzione di strumenti di marketing adatti per questo tipo di device. Questo trend è facilmente verificabile se solo si pensa che la gran parte delle piattaforme di e-commerce si è dotata di app per consentire la promozione e l’acquisto dei propri prodotti direttamente dallo smartphone.
Inoltre, sta aumentando notevolmente l’utilizzo dei social media per diffondere contenuti gratuiti utili per costruire un ponte con il consumatore ed aumentare la visibilità ed affidabilità del sito “fonte”. Insomma, le novità sono molte, e con una costante evoluzione dei propri strumenti, il digital marketing continua ad affermarsi come principale risorsa per entrambi: aziende e consumatori. Buona distribuzione alle prime e buoni acquisti ai secondi!

Fonte: http://www.engage.it/sponsorizzato/ecommerce-b2c-e-digital-le-ultime-novita-dalla-rete/45618

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *