Jacquemus ha lanciato l’e-commerce

Avviso alle fashioniste che non perdono un nuovo nome nella lista dei designer più interessanti da tenere d’occhio: se vi siete innamorate dello stile di Simon Porte Jacquemus e non vedete l’ora di investire in uno dei suoi capi ora potete sbizzarrirvi con lo shopping online. Intervistato in esclusiva da Style.com e fino a ora presente solo in alcune boutique online, il bel designer 25enne nato a Salon-de-Provence e diventato il nome più chiacchieratodell’ultima fashion week di Parigi con la sua sfilata Autunno Inverno 2015/2016 di donne-opere d’arte truccate come le DoubledFace di Sebastian Bieniek ha infatti annunciato il lancio del suo e-commerce ufficiale.

Un’estensione del suo sito che ha molto poco di una semplice boutique in modalità “clic + aggiungi al carrello” ed è invece un mix molto azzeccato tra editoriale e commerciale, presentato da immagini che vi trasporteranno all’istante nel Sud della Francia e caratterizzate da quella ricerca visuale dal sapore nostalgico che lo contraddistingue sin dal lancio del suo brand nel 2009 (guardate qui il lookbook della sua prima collezione).

«Cerco sempre di avere un rapporto diretto con i nostri clienti attraverso Instagram a Facebook –  ha spiegato Simon a Style.com – Per noi era molto importante avere uno spazio tutto nostro dove vendere le collezioni». Il lancio di un e-commerce per un designer emergente non è di certo una novità, ma se date un’occhiata alla sua nuova boutique online capirete di cosa stiamo parlando. Se, come ha raccontato nell’intervista, il suo intento era quello di fare “uno shop online che non sembrasse uno shop online” c’è sicuramente riuscito.

Fonte: www.marieclaire.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *